Inter > Inter News > dal campo > Inter-Roma 5-3: pokerissimo dei nerazzurri!

Inter-Roma 5-3: pokerissimo dei nerazzurri!

Inter-Roma 5-3 - Getty Images


INTER-ROMA 5-3 / MILANO – Spettacolo a ‘San Siro’: l’Inter cala il pokerissimo e conquista il terzo posto solitario a cinque punti dalla vetta con una partita da recuperare. Girandola di emozioni nel posticipo del 24esimo turno: otto gol, di cui cinque nella ripresa, un rigore e una espulsione. La Roma reagisce al gol a freddo di Sneijder pareggiando con Simplicio e sfiorando il sorpasso, prima che Eto’o con un’azione personale riportasse avanti i campioni del mondo. Nel secondo tempo Burdisso abbatte Pazzini in area di rigore e Tagliavento gli mostra il rosso: Eto’o trasforma dagli undici metri, poi Thiago Motta fa poker sugli sviluppi del corner. Ma non è finita: una deviazione fortunosa di Vucinic su punizione di De Rossi ed un tap-in di Loria su un dubbio calcio d’angolo riportano i capitolini in partita; ci pensa Cambiasso a far cinquina e rilanciare l’Inter a caccia del Milan.

INTER-ROMA 5-3
3′ Sneijder (I), 13′ Simplicio (R), 35′ e 63′ rig. Eto’o (I), 71′ Thiago Motta (I), 75′ Vucinic (R), 81′ Loria (R), 90′ Cambiasso (I)

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Ranocchia, Cordoba, Zanetti; Kharja, Thiago Motta, Cambiasso; Sneijder (75′ Nagatomo); Pazzini (70′ Milito), Eto’o. A disposizione: Castellazzi, Obi, Materazzi, Pandev, Coutinho. All. Leonardo.

Roma (4-4-2): Julio Sergio; Cassetti, N. Burdisso, Juan, Riise; Perrotta (67′ Taddei), De Rossi, Simplicio (71′ Greco), Menez (64′ Loria); Borriello, Vucinic. A disposizione: Doni, Castellini, Brighi, Rosi. All. Ranieri.

Arbitro: Tagliavento (Terni)