Inter > Inter News > Facchetti jr su Juventus-Inter e Calciopoli

Facchetti jr su Juventus-Inter e Calciopoli

E' sempre Juve-Inter - Getty Images

FACCHETTI JR SU JUVE-INTER E CALCIOPOLI / MILANO – Juventus-Inter si gioca due giorni l’anno sul campo e gli altri 363 fuori dal campo. Sull’eterna sfida è intervenuto anche Gianfelice Facchetti, figlio del grande  difensore nerazzurro Giacinto: “Partita dell’anno? E’ così, insieme al derby con il Milan: si aggiungono motivazioni che riguardano le note vicende del passato – ha raccontato a ‘Radio Sportiva’, prima di affrontare il tema Calciopoli – La Procura Federale e quella di Napoli devono arrivare alla sentenza che metta un punto definitivo. Confrontarsi sulle opinioni non serve, ognuno dice la sua in base al proprio tifo, c’è bisogno che i tribunali mettano fine a discussioni ridicole. Ognuno fa la sua battaglia, chi perchè ci crede, chi magari per opportunismo e per evitare che si parli del presente. Buffon ha detto cose molto precise, ovvero guardare avanti”.

M.R.