Inter > Inter News > Juventus-Inter, Del Neri: “Affrontiamo i migliori al mondo”

Juventus-Inter, Del Neri: “Affrontiamo i migliori al mondo”

Luigi Del Neri - Getty Images


JUVENTUS-INTER DEL NERI / TORINO – Del Neri contro Leonardo, Matri contro Pazzini, Buffon contro Julio Cesar. Questo e tanto altro sarà il ‘derby d’Italia’ in programma domani sera allo stadio ‘Olimpico’ di Torino. Una sfida che, secondo Luigi Del Neri, potrebbe, se giocata bene, dare alla Juventus l’entusiasmo necessario per rilanciarsi in campionato verso le posizioni che le competono. “Affrontiamo la squadra in questo momento migliore al mondo -ha detto il tecnico bianconero in conferenza stampa- L’Inter ha cambiato l’allenatore ed il centravanti, senza però cambiare il modo di intendere il calcio. Per ottenere un risultato positivo dovremo essere consapevoli delle nostre potenzialità, nell’augurio che sia una partita corretta”.

CHIELLINI A SINISTRA – “All’Inter leverei un po’ tutti – ha proseguito Del Neri – Eto’o, Sneijder, Julio Cesar, Pazzini. Sono tutti campioni assoluti. Zanetti poi è un esempio per tutti gli appassionati di calcio”. Sulla disposizione tattica: “Abbiamo recuperato molti giocatori ed abbiamo una rosa più completa. Chiellini in questo momento mi serve a sinistra, mentre Marchisio può ricoprire molti ruoli a centrocampo in un 4-4-2 ben organizzato”. L’allenatore ha concluso parlando dell’ex pupillo ai tempi della Sampdoria Giampaolo Pazzini: “Lui e Matri sono due ragazzi dalle qualità tecniche e morali elevatissime. Mi auguro che facciano entrambi molto bene in carriera, ma per quanto riguarda Giampaolo a partire dalla domenica successiva alla prossima”.