Inter > Inter News > Moratti: “Ridicolo che l’Inter venga chiamata per scudetto 2006”

Moratti: “Ridicolo che l’Inter venga chiamata per scudetto 2006”

Moratti e Zanetti - Getty Images

CALCIOPOLI SCUDETTO 2006 MORATTI PALAZZI / MILANO – E’ un Massimo Moratti davvero arrabbiato quello che ha commentato questa mattina a Milano la decisione del Procuratore federale Palazzi di chiamare in audizione il numero uno nerazzurro per la questione legata allo Scudetto 2005/06, tolto alla Juventus ed assegnato all’Inter dopo lo scoppio di Calciopoli. “Con tutto il rispetto per Palazzi, che giustamente fa quello che deve fare, è  ridicolo che l’Inter venga chiamata sulla questione legata allo Scudetto 2006”, ha commentato Moratti, che ha poi parlato del 103esimo compleanno dell’Inter: “Un regalo? E’ già bellissimo così, pensare alla storia dell’Inter: il regalo me lo stanno già facendo con il loro atteggiamento in questo periodo, la squadra continui a mantenere carattere e la dignità necessaria”. Infine la risposta a Galliani che, nonostante quello che dice il sito ufficiale della Uefa, pretende di negare al grande slam nerazzurro del 2010 il titolo di ‘triplete‘: “Quando una squadra avversaria fa qualcosa si cerca sempre di sminuirla, anche se qui è difficile sminuire quello che ha fatto l’Inter”.