Inter > Inter News > Brescia-Inter, Leonardo: “Non ci piace il pareggio ma niente drammi”

Brescia-Inter, Leonardo: “Non ci piace il pareggio ma niente drammi”

Leonardo - Getty Images


DICHIARAZIONI LEONARDO BRESCIA-INTER / BRESCIA – Per Leonardo si tratta del primo pareggio da quando è alla guida dell’Inter. Una gara cominciata bene, ma che ha rischiato di chiudersi con una sconfitta se non fosse stato per il rigore parato da Julio Cesar negli ultimi istanti di gioco. “Abbiamo avuto tante occasioni per chiudere con un risultato diverso -dichiara ‘Leo’ ai microfoni di Sky- La giustizia nel calcio è difficile da avere. Abbiamo creato vantaggio e occasioni nel primo e nel secondo tempo, ma la rete subita ha cambiato il destino della gara. Abbiamo avuto diverse chiare occasioni da gol, con Eto’o che ha fatto un lavoro incredibile, liberandosi e rientrando a centrocampo. Tatticamente abbiamo fatto un grande lavoro. Il pareggio non ci piace, anche perché è stato strano. Non era una partita da pari, ma non faccio drammi e guardo alle nostre 11 vittorie. Il Brescia sta facendo grandi risultati, è tosto e compatto, e sicuramente abbiamo fatto una buona gara”.

Il tecnico è convinto il discorso scudetto rimanga comunque aperto: “Credo che la squadra pensi partita dopo partita. Mancano ancora tanti turni e può succedere di tutto in ottica Scudetto. Avere risultati continui è difficilissimo in Italia, e la nostra costanza fin qui è stata straordinaria, ma credo che succederanno ancora tante cose di qui alla fine. Andiamo avanti con lo stesso entusiasmo di una squadra che ha già fatto grandi cose in questa Serie A”.