Inter > Inter News > Bayern-Inter, Moratti: “Bravissimo Leonardo”

Bayern-Inter, Moratti: “Bravissimo Leonardo”

Moratti e Leonardo - Getty images


BAYERN MONACO-INTER MORATTI / MONACO (Germania) – Una vittoria fantastica, una qualificazione arrivata nel finale e per questo, forse, ancora più bella. L’Inter ha vinto 3-2 in casa del Bayern Monaco ed è l’unica italiana qualificata ai quarti di Champions League. Venerdì l’urna di Nyon decreterà l’avversario dei nerazzurri ma Massimo Moratti ha già deciso l’avversario: “Il Real e Mourinho ai quarti? No, prendiamo il Barcellona…”, ha ironizzato il Presidente, che ha poi commentato la vittoria dell’Inter. “É stata una partita strana, pericolosa nel primo tempo e con maggiore controllo invece nella ripresa. Julio Cesar? É stato un semplice incidente, non è giudicabile mai perché poi ti salva l’impossibile come fatto stasera. Per quanto riguarda Pandev, non era in serata ma il Dio del calcio è strano: si è riguadagnato tutta la stima”. Non possono mancare i complimenti a Leonardo. “Era una partita delicatissima tatticamente e psicologicamente, anche durante la gara. Ha mostrato intelligenza e capacità, bravissimo”.