Inter > Inter News > dal campo > Parma-Inter 2-0: decidono Giovinco e Amauri

Parma-Inter 2-0: decidono Giovinco e Amauri

Giovinco festeggia - Getty Images


SERIE A, PARMA-INTER 2-0 / PARMA – L’Inter alza bandiera bianca. La sconfitta per 2-0 del ‘Tardini’ e la contemporanea vittoria del Milan sulla Sampdoria cancellano definitivamente i sogni scudetto dei nerazzurri. Nonostante i cambi nell’undici titolare di Leonardo, la squadra ha palesato uno scarso stato di forma dovuto alla grande rimonta messa in atto nei primi mesi del 2011. Nemmeno la fortuna è da parte dell’Inter che, sullo 0-0, colpisce un incredibile traversa su punizione con Stankovic. Al primo affondo Giovinco porta in vantaggio il Parma e nel finale di partita Amauri raddoppia. C’è ancora il terzo posto da difendere ed una finale di Coppa Italia da conquistare.

PARMA-INTER 2-0
35′ Giovinco, 86′ Amauri

Parma (4-3-2-1): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Morrone, Dzemaili, Modesto; Giovinco, Candreva (20′ st Valiani); Amauri. A disp.: Pavarini, Pisano, Galloppa, Nwankwo, Crespo, Bojinov. All. Colomba
Inter (4-2-2-2): J. Cesar; Nagatomo, Lucio, Ranocchia, Chivu (1′ st Sneijder); Zanetti, Cambiasso; Kharja, Stankovic; Pazzini (16′ st Milito), Eto’o. A disp.: Castellazzi, Materazzi, Mariga, Pandev, Obi, Milito. All. Leonardo

Arbitro: Rocchi
Ammoniti: Ranocchia (I); Zaccardo (P).