Inter > calciomercato Inter > Inter-Fiorentina, Leonardo: “Abbiamo lottato fino in fondo”

Inter-Fiorentina, Leonardo: “Abbiamo lottato fino in fondo”

Leonardo - Getty Images

INTER-FIORENTINA CONFERENZA LEONARDO / MILANO – Leonardo ha auspicato un futuro a tinte nerazzurre: “Io sono e voglio restare all’Inter – ha detto il mister in conferenza stampa – Non ho mai pensato ad andarmene e tantomeno l’ho mai chiesto. Io voglio restare, poi dipenderà dai risultati, ma riflettiamo tutti sul fatto che gli allenatori che allenano all’estero non vogliono venire in Italia”.

 

SNEIJDER OUT – Il tecnico è poi passato alla presentazione del match contro la Fiorentina: “Sneijder non ci sarà, Nagatomo a centrocampo? E’ una possibilità. Per quanto riguarda Samuel, c’è ancora qualcosa da recuperare, ma si sta riprendendo molto bene da un infortunio importante”.

NON TUTTO DA BUTTARE – Leo non crede a chi reputa fallimentare la stagione nerazzurra: “Abbiamo lottato fino in fondo in campionato, quando sono arrivato neanche si parlava di rimonta, invece ce la siamo giocata. Non possiamo dire che lo scudetto lo abbiamo perso noi e non vinto il Milan. Chi vince merita sempre, secondo me. Noi, comunque, abbiamo ancora da giocarci la semifinale di Coppa Italia, un obiettivo che ritengo molto prestigioso”.