Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Santon: “Dimostrerò di essere da Inter”

Calciomercato, Santon: “Dimostrerò di essere da Inter”

Davide Santon - Getty Images


SANTON MERCATO INTER / MILANO – Davide Santon ha bruciato i tempi nel bene, mostrando qualità da campione assoluto e nel male, vivendo un periodo molto buio dovuto ad infortuni e non solo. Il terzino dell’Inter ne parla a ‘La Gazzetta dello Sport’, subito dopo un torneo di Tolone che ne ha mostrato nuovamente le enormi qualità:

Santon, son finiti i tempi bui?

“Spero proprio di sì. Solo giocare tre-quattro partite di fila con l’Under mi ha fatto trovare continuità. E devo ringraziare Ferrara che mi ha dato fiducia.  Quest’anno però non è stato del tutto da cancellare. A Cesena, anche se mi è dispiaciuto andar via dall’Inter, sono stato a meraviglia. Intanto ho fatto l’esperienza di un’altra squadra e poi ho trovato un bellissimo ambiente. Il problema è stato sempre il ginocchio. Ho dovuto fare due operazioni al menisco esterno, sono stato fuori tanto tempo, quasi un anno tra uno stop e l’altro. Il problema però non era solo quello. Dico la verità: è stata davvero dura, psicologicamente. É stata dura prima avere tutti gli occhi addosso, sentirmi dare del fenomeno. Poi è stata ancora più dura tornare dopo l’infortunio e sapere che dovevo dimostrare il prima possibile tutto quel che valevo. Ma il peggio è passato”. Ora il suo futuro potrebbe essere nuovamente nerazzurro: “Non so, vado in ritiro e decideremo insieme. A me, come a tutti, non piace stare in panchina. Ma, soprattutto, ho bisogno di partite, preferirei fare una stagione da titolare. Il mio obiettivo è giocare un bel campionato e poi magari tornare da protagonista nell’Inter. Spetta solo a me dimostrare all’Inter di meritarlo. E, ripeto, spero e credo di riuscirci”.