Inter > Inter News > Calciopoli, Moratti sereno: “L’Inter non c’entra nulla”

Calciopoli, Moratti sereno: “L’Inter non c’entra nulla”

Massimo Moratti - Getty Images


INTER MORATTI CALCIOPLI SCUDETTO 2006 / MILANO – Non solo l’incontro con il nuovo allenatore Gasperini nella lunga giornata di Massimo Moratti. Il presidente dell’Inter ha detto la sua anche su un altro argomento molto caldo di queste settimane, ovvero la decisione che verrà presa il 30 giugno dalla Giustizia Sportiva circa lo Scudetto 2006, revocato alla Juventus ed assegnato all’Inter in seguito allo scandalo Calciopoli. Moratti si sente molto sereno: “Ho sempre la stessa sensazione. Credo assolutamente che noi non c’entriamo nulla con Calciopoli – ha spiegato Moratti – e spero che la giustizia vada per la strada giusta”.