Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter, Sneijder: “Voglio restare, mi sento a casa”

Calciomercato Inter, Sneijder: “Voglio restare, mi sento a casa”

Wesley Sneijder - Getty Images


CALCIOMERCATO INTER SNEIJDER SUL FUTURO / MILANO – “Certo, se la squadra decide di vendermi, andrò dove mi diranno di andare. Però mi dispiacerebbe“. Parte con queste dichiarazioni l’intervista rilasciata da Wesley Sneijder a ‘Vanity Fair’. Con a fianco la moglie Yolanthe, il trequartista olandese ha voluto puntualizzare che è sua volontà restare in nerazzurro: “Ci siamo trovati così bene, e Milano e l’Inter mi mancherebbero. Ma il calcio è così. Quando fui ceduto dal Real Madrid all’Inter, avrei preferito restare in Spagna. Voglio restare, ho dei compagni di squadra meravigliosi – ribadisce il nazionale ‘oranje’ – Zanetti ha un carattere straordinario, ci ha tenuti insieme anche nei momenti in cui il morale era basso. E Nagatomo, non sapete quanto è simpatico Nagatomo. Una volta gli abbiamo fatto uno scherzo: eravamo in albergo, la sera prima di una partita. Gli abbiamo detto che il mister gli doveva parlare, l’abbiamo mandato di corsa a bussare alla camera di Leonardo e, ovviamente, non era vero. Leonardo lo guardava come fosse impazzito. E noi, dietro, a ridere, in corridoio. C’è questo clima di amicizia all’Inter che mi fa sentire a casa“.