Inter > Inter News > Scudetto 2006, Zanetti: “Orgoglioso dell’Inter e di Facchetti”

Scudetto 2006, Zanetti: “Orgoglioso dell’Inter e di Facchetti”

Moratti e Zanetti - Getty Images


INTER, ZANETTI SU FACCHETTI SCUDETTO 2006 E ALVAREZ / SANTA FE’ (Argentina) – Impegnato con la sua Nazionale in Coppa America, Javier Zanetti non dimentica la sua Inter e, in una intervista all’Ansa’ riportata dal sito ufficiale dei nerazzurri, parla di Calciopoli: “Sono orgoglioso di far parte dell’Inter, conosco bene il presidente Moratti ed ho avuto la fortuna di conoscere anche Giacinto Facchetti: questo mi basta. Mi sorprende che a cinque anni di distanza se ne continui a parlare, ma per fortuna la questione sta per chiudersi. Scudetto 2006? Per me quel titolo vale come tutti gli altri”.

ALVAREZ – Nei suoi primi giorni all’Inter il neo acquisto Ricky Alvarez non ha fatto altro che parlare di Zanetti, ringraziandolo per averlo indirizzato verso l’Inter: “E’ un grande acquisto per noi – conclude il capitano – E’ un giovane con grandi capacità ed il calcio italiano lo farà crescere ancor di più, così che la grande famiglia dell’Inter ne trarrà beneficio”.