Inter > Inter News > Calciopoli, Della Valle a Moratti: “Indispensabile chiarire”

Calciopoli, Della Valle a Moratti: “Indispensabile chiarire”

Massimo Moratti - Getty Images

CALCIOPOLI DIEGO DELLA VALLE MASSIMO MORATTI / MILANO – Sembrano essere davvero lontani i tempi in cui Diego Della Valle sedeva nel consiglio di amministrazione dell‘Inter, esultando per ogni vittoria del club nerazzurro. Le cose, ad oggi, sono cambiate: Della Valle è il patron della Fiorentina, non facendo più parte della famiglia Inter. Lo stesso proprietario del club viola, secondo quanto riportato da ‘Repubblica’, ha inviato una lettera aperta a Massimo Moratti, nella quale lo invita a sedersi ad un ‘tavolo pacificatore’ per far chiarezza sulla questione Calciopoli: “Non ci si può celare dietro silenzi inspiegabili da parte di alcuni protagonisti della vicenda – spiega Della Valle – né nascondersi dietro cavilli giuridici. Bisogna dare delle spiegazioni chiare, sincere e leali a tutti i tifosi. Solo chi, come noi, è stato vittima di un processo frettoloso può capire come sia difficile affrontare in prima persona queste questioni”. Per il presidente viola la strada da prendere sembra essere una sola: “Sedersi ad un tavolo e cercare di far luce”.

L.P