Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, Russia sempre più vicina per Eto’o

Mercato Inter, Russia sempre più vicina per Eto’o

Samuel Eto'o - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ETO’O ANZHI / MILANO – L’Inter  e Samuel Eto’o sembrano essere, giorno dopo giorno, sempre più distanti. La trattativa che il presidente Moratti aveva definito “non chiusa”, sembra essere davvero alle porte. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’incontro tra gli emissari del presidente russo Sulejman Kerimove e Claudio Vigorelli, procuratore del calciatore, avvenuto ieri sera, avrebbe sancito l’accordo tra le due parti: contratto triennale per il camerunense a 20 mln di euro l’anno. Resta da superare lo scoglio dell’offerta da presentare a Massimo Moratti che, a quanto pare, ha già declinato una proposta del club russo di poco superiore a quella precedente di 18 mln e pari a 22 mln, con il patron nerazzurro fermo sulla base di 40 mln di euro, ma sembra che a 27-30 mln si possa chiudere. Le strade di Samuel Eto’o e Massimo Moratti, sempre secondo la rosea, sembrano aver preso direzioni diverse quando il capitano del Camerun avrebbe chiesto un ritocco dell’ingaggio, 10,5 mln di euro l’anno, forte della faraonica offerta russa. Intanto sul web spopola la rabbia dei tifosi, consapevoli dell’inesistenza di giocatori in grado di sostituire Eto’o.

Luigi Perruccio