Inter > calciomercato Inter > Mercato Inter, Eto’o-Anzhi: Branca fissa il prezzo, 29 milioni di euro

Mercato Inter, Eto’o-Anzhi: Branca fissa il prezzo, 29 milioni di euro

Marco Branca - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ANZHI  ETO’O / MILANO – Lo shopping russo a Milano rischia di essere meno entusiasmante di quanto lo si era immaginato. I tempi dei saldi sono finiti e, come si sà, per gli articoli di lusso non esistono contrattazioni sul prezzo. Il brand si paga, soprattutto se quel nome ha sul suo palmarès qualcosa come: 4 Campionati vinti, 3 Champions league, 4 Coppe nazionali, 2 Supercoppe di Spagna ed una Italiana, 1 Mondiale per club, 1 Coppa Intercontinentale, detentore del record di miglior giocatore d’Africa per ben 4 volte. Samuel Eto’o ha un prezzo, a fissarlo ci ha pensato Marco Branca: 29 milioni di euro. Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, gli emissari russi, con l’addetto del mercato dell’Anzhi, German Tkhachenko, in primis, avrebbero alzato l’offerta iniziale di 22 mln a 24 mln di euro per portare il camerunense a Mosca. Soddisfatti i dirigenti nerazzurri? Macchè, l’Inter non si muove dalla sua richiesta, intanto cala il gelo, il nervosismo, c’è chi parla di un dirigente russo che spacca un bicchiere durante l’incontro tra Branca e l’entourage dell’Anzhi, ma nulla serva ad ammorbidire le richieste del club di Massimo Moratti. L’agente Fifa Peppino Tirri marca stretto il direttore dell’area tecnica nerazzurro, spinto dalla volontà degli emissari russi di chiudere in fretta la trattativa, mentre Eto’o freme per iniziare la nuova avventura a 20 milioni di euro a stagione. I saldi sono finiti.

Luigi Perruccio