Inter > Inter News > Scudetto, Allegri: “Inter favorita, ma sarà dura sostituire Eto’o”

Scudetto, Allegri: “Inter favorita, ma sarà dura sostituire Eto’o”

Massimiliano Allegri - Getty Images

SCUDETTO INTER ALLEGRI ETO’O / ROMA – Massimiliano Allegri mette l’Inter in vetta alle pretendenti per la vittoria del campionato 2011-2012. Il tecnico rossonero a tutto campo, in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’, parla dei nerazzurri e della cessione di Eto’o: “L’Inter sarà protagonista come noi ed il Napoli – ammette il tecnico del Milan – nonostante la cessione di Eto’o. Il camerunense segna 35 gol all’anno e segna i gol ve­ri. Ha fatto la tripletta a Barcellona e la tri­pletta all’Inter, non sarà mica un caso. Sicu­ramente prenderanno uno o due campioni, poi la squadra è già forte, ma è dura sostitui­re Eto’o. Il Milan squadra consolidata rispetto ai nerazzurri? Ma pure l’Inter è insieme da un anno, anche se ora sta cambiando il sistema di gioco”.

L.P.