Inter > Inter News > Calciomercato, Forlan: “Non vedo l’ora di cominciare”

Calciomercato, Forlan: “Non vedo l’ora di cominciare”

Diego Forlan - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER FORLAN / MILANO – Ore 21.55, Diego Forlan sbarca all’aeroporto di Linate, dove ad attenderlo, oltre alla presenza dei giornalisti, ci sono i suoi nuovi tifosi. I suoi occhi azzurri mostrano una gioia immensa, perché finalmente il ‘Cacha‘ può cominciare la sua nuova avventura, magari portando sulle spalle quel numero nove lasciatogli in eredità dal Re Leone Samuel Eto’o. “Non vedo l’ora di cominciare”, sono le prime parole dell’uruguagio, riportate dalla ‘Gazzetta dello Sport’. Ed è ancora la rosea a parlare di un’intervista effettuata su volo Madrid -Milano, dove il bomber della celeste racconta il suo amore per l’Italia e per il campionato di massima serie, l’amicizia con Milito e Cambiasso e gli anni in cui condivideva la camera con Thiago Motta all’Atletico. “Sono venuto in vacanza con Veron – dichiara Forlan – e Roma è una città bellissima, poi una volta a Firenze con l’argentina e a Milano con il Villareal. Se sdo qualcosa dell’Inter? Sin da bambino seguo la Serie A. Ricordo ancora l’esordio di Recoba, con i nerazzurri sotto di un goal, entra il Chino ed è doppietta. E poi Ruben Sosa…”. Forlan infine conclude sui suoi vecchi compagni che ritroverà all’Inter: “Ho parlato con Cambiasso e Milito e devo dire grazie anche a loro. Con Esteban giocavamo insieme nell’Estudiantes, dove militava anche Gabi Milito che mi presentò Diego. Invece con Thiago Motta dividevamo la camera a Madrid”. Intanto oggi il giocatore effettuerà le visite mediche, prima di apporre la firma sull’accordo che lo legherà fino al 2013 ai nerazzurri, a 3,5 mln a stagione, per poi partire in Ucraina dove ad attenderlo la sua nazionale. Ed i tifosi sognano già di vederlo esultare sotto la curva per inneggiare il nuovo coro: “Siam venuti fin qua, siam venuti fin qua, per vedere segnare Forlan”.

Luigi Perruccio