Inter > Inter News > Inter, Julio Cesar saluta Eto’o, accoglie Forlan e…

Inter, Julio Cesar saluta Eto’o, accoglie Forlan e…

Julio Cesar - Getty Images

INTER JULIO CESAR SU ETO’O FORLAN MILAN E MERCATO / ROMA – Il calciomercato ha chiuso ufficialmente i battenti, niente più notizie sui possibili partenti o arrivi, ma solo certezze che faranno parte del prossimo campionato di serie A. Tra le certezze dell’Inter il numero uno nerazzurro Julio Cesar, intervistato dal ‘Corriere dello Sport’ prima della partenza per la gara contro il Ghana del suo Brasile. Duello milanese, Eto’o, Forlan e mercato sono domande alle quali il portierone brasiliano risponde con estrema serenità: “Chi è più forte tra Milan e Inter? Quando si parla di derby non c’è mai una squadra più forte. Loro hanno vinto l’ultimo scudetto ma l’Inter ha voglia di vincere. Se mi è dispiaciuta la partenza di Eto’o? Un po si – afferma Julio Cesar – è un giocatore formidabile con il quale ho stretto una bella amicizia in questi due anni. Sono stato onorato di aver giocato con lui che ha vinto tanto. Gli auguro di vincere in Russia e di poterci incontrare in Champions. Prima che Samuel partisse – ammette sorridendo l’estremo difensore – mi ha detto che gli piacerebbe farmi un gol. Forlan? E’ un campione. Ci siamo conosciuti in un albergo, dove mentre salutavo degli amici c’era pure lui, e gli ho detto che ero felice che fosse arrivato all’Inter. Spero che possa ripetere con la maglia nerazzurra quanto di buono ha fatto nella sua carriera. Un parere su Lucas del San Paolo? Un giocatore fortissimo”.

Luigi Perruccio