Inter > Inter News > Inter, Moratti rilancia: “Continuare a vincere rimanendo umili”

Inter, Moratti rilancia: “Continuare a vincere rimanendo umili”

Moratti saluta i tifosi - Getty Images

CONFERENZA BANCA POPOLARE DI SONDRIO MORATTI / SONDRIO – In occasione del 40esimo anniversario della Banca Popolare di Sondrio, il presidente dell’Inter Massimo Moratti è intervenuto alla conferenza stampa parlando prima della gestione economica del calcio: “Per la mia esperienza e quella della mia famiglia nel mondo del calcio posso affermare che non si tratta dell’attività più economica che esista. Molti mi consigliano di affidarmi al buon senso di risparmiare sui costi, sugli ingaggi e quant’altro, un discorso che sfocia poi con la fatidica frase del banchiere che mi chiede se sia realmente possibile prendere Messi… Alla fine questo è il calcio”. Il presidente nerazzurro parla poi della stagione che sta per iniziare: “Sono molto ottimista per il campionato, per la Champions dobbiamo pensare partita dopo partita perchè è una competizione difficile. E’ importante non scendere in campo con la presunzione di essere campioni del mondo. Dopo tante bellissime vittorie negli ultimi anni, occorre avere l’umiltà e la voglia di continuare a vincere. Gasperini? L’evoluzione tattica che sta dando alla squadra è giusta e darà i suoi frutti, è un uomo intelligente quindi cambierebbe in corsa nel caso in cui i meccanismi di squadra non dovessero andare per il meglio. Sono vicino alle sue scelte”.

 

G.I.