Inter > Inter News > Inter-Trabzonspor, Cambiasso: “Niente drammi, motivazione altissima”

Inter-Trabzonspor, Cambiasso: “Niente drammi, motivazione altissima”

Esteban Cambiasso - Getty Images


INTER-TRABZONSPOR, CONFERENZA CAMBIASSO / MILANO – Nella conferenza stampa della vigilia di Champions League, al centrocampista Esteban Cambiasso viene chiesto quasi esclusivamente della sconfitta di domenica a Palermo: “La motivazione è altissima: non siamo una squadra che si ferma davanti ad una partita persa, ma guardiamo subito avanti. Ci siamo presi le nostre responsabilità senza far riferimento ad errori arbitrali che potevano cambiare la partita, ma non facciamo drammi, non capisco perchè si parli già di problemi. Ci vuole tranquillità: una partenza falsa può capitare, ora dobbiamo evitare di rifare gli stessi errori in Champions ed estraniarci da tutte queste critiche. Difesa a tre o a quattro? Non c’è la ricetta della vittoria, lo scorso anno giocavamo a quattro dietro eppure lo scudetto lo ha vinto il Milan: non si può pensare ad una rivoluzione dopo una sconfitta”. Infine una battuta sugli avversari del Trabzonspor: “Sarà una partita dura perchè non esistono avversarie facili in Champions – conclude il ‘Cuchu’ – Dovremo fare attenzione soprattutto alle loro ripartenze. Spero che il popolo interista ci sia vicino domani”.

M.R.