Inter > Inter News > Inter, Altobelli difende Cambiasso e Zanetti

Inter, Altobelli difende Cambiasso e Zanetti

Zanetti e Cambiasso - Getty Images


INTER, ALTOBELLI SU CAMBIASSO, ZANETTI E GASPERINI / MILANO – Il pessimo avvio di stagione dell’Inter non ha risparmiato nessuno dal fuoco delle polemiche, compresi i due pilastri argentini Zanetti e Cambiasso: “Non dimentichiamoci quello che hanno fatto, anche l’anno scorso hanno vinto tre trofei – dichiara Alessandro Altobelli a Calciomercatoweb.it – Cambiasso è in un momento no, ma siamo solo all’inizio e prendersela con Zanetti è come bestemmiare. Non voglio sentire nessun tifoso interista che se la prenda con il capitano”. Chi rischia concretamente il posto, tuttavia è  Gian Piero Gasperini: “Non è il momento di dare colpe, ma credo che il tecnico debba fare chiarezza: prima difesa a tre, poi difesa a quattro; contro il Palermo Milito, ieri Pazzini; domenica Sneijder in panchina e ieri titolare. Gasperini deve dare certezze, deve dare un’identità a questa squadra”.