Inter > Inter News > Inter-Trabzonspor, da Zanetti a Julio Cesar: “Uniti riusciremo a trovare la giusta strada”

Inter-Trabzonspor, da Zanetti a Julio Cesar: “Uniti riusciremo a trovare la giusta strada”

Javier Zanetti - Getty Images

INTER-TRABZONSPO ZANETTI JULIO CESAR / MILANO –  Correva l’anno 1921-22 quando i nerazzurri partivano con cinque sconfitte di fila: Legnano, Torino, Pisa, Modena, Alessandria. E proprio da allora, da 90anni, che l’Inter non partiva con tre sconfitte di fila in gare ufficiali. Un momento amaro, delicato, per il quale serve il sostegno di tutta la famiglia nerazzurra, dai dirigenti ai tifosi, passando per i giocatori. Unanimità quella di Julio Cesar e Javier Zanetti nel definire una situazione particolarmente difficile, che nessuno quasi si sarebbe aspettato: “E’ una sconfitta che nessuno si aspettava – ammette il numero uno nerazzurro ai microfoni di ‘Sky’ -, è un momento difficile in cui dobbiamo stare tutti insieme, lavorare tanto per ritrovare la giusta strada”. Al portiere nerazzurro fa eco Javier Zanetti: “Siamo dispiaciuti – ammette il capitano nerazzurro ai giornalisti ‘Sky’-, abbiamo la possibilità di riscattarci subito contro la Roma. Adesso bisogna tenere la testa bassa e lavorare. Questo è un momento di difficoltà. Spero che i tifosi capiscano, così ne usciremo tutti insieme”.