Inter > Inter News > Inter, Bonolis: “Si sta costruendo, qualcuno è appagato”

Inter, Bonolis: “Si sta costruendo, qualcuno è appagato”

Gian Piero Gasperini - Getty Images


INTER, BONOLIS SU GASPERINI / ROMA – Il momento negativo che sta vivendo l’Inter sta facendo molto rumore. Anche il noto conduttore Paolo Bonolis, intervistato da Calciomercato.it, ha detto la sua: “C’è qualche giocatore nuovo, un allenatore nuovo con forse qualche calciatore appagato. Abbiamo giocato tre partite non facili, non sono andate bene delle cose, non abbiamo ottenuto quanto sperato e i risultati positivi non sono arrivati per poco. Mi auguro quindi che i giocatori possano trovare la giuste motivazioni per desiderare quello che devono vincere. Mourinho è uno che ha dato tanto ma anche chiesto tanto. L’Inter ha una rosa competitiva, ma anche attaccanti e centrocampisti avanti negli anni”.

GASPERINI – La sfida di stasera contro il Novara potrebbe essere decisiva per il futuro di Gasperini: “Un suo eventuale esonero? Non credo, l’Inter non ha mai perso 5-0, ha incontrato in questa parte di stagione solo squadre toste. Non dobbiamo dimenticare poi che sono ancora fuori tanti giocatori e c’è un problema di modulo, ma molto dipende dalla volontà di chi scende in campo. Probabilmente c’è da rinnovare un pò la rosa anche se non ho capito bene la situazione di Pazzini... Gasperini, sicuramente, preferisce Milito ma l’attaccante azzurro è uno che la butta dentro. L’ingresso di Muntari al posto di Forlan sabato sera? Ognuno fa le sue scelte, lui ha spiegato alla perfezione perché è entrato il centrocampista. L’Inter sta ricostruendo ma la palla va buttata dentro”.