Inter > Inter News > Novara-Inter, le pagelle

Novara-Inter, le pagelle

Gian Piero Gasperini - Getty Images

PAGELLE NOVARA-INTER /NOVARA – E’ buio pesto per l’Inter. La peggiore prestazione stagionale potrebbe portare al capolinea l’avventura di Gian Piero Gasperini sulla panchina nerazzurra. Tutte insufficienti le prestazioni della ‘Beneamata’, per il Novara di Tesser brillano gli autori dei gol Meggiorini e Rigoni.

Julio Cesar 5.5 Salva al 1′ su Meggiorini rimediando una pallonata all’occhio destro ma non impeccabile sulla respinta per il terzo gol di Rigoni.
Lucio 5 Avanza troppo e male nelle sortite offensive faticando molto a rientrare in copertura.
Ranocchia 5 Tarda a chiudere su Meggiorini sull’1-0, stringe i denti sul finire di gara per un infortunio alla caviglia. Dubbi sull’espulsione e il rigore procurato su Morimoto che lo tira giù.
Chivu 5 Sbaglia un disimpegno al 1′ che poteva costare caro ma salva sulla linea due minuti più tardi su colpo di testa di Paci. In difficoltà per tutta la partita.
Zanetti 5.5 Se anche il capitano stenta, c’è qualcosa che non quadra… anche lui appare spaesato nello scacchiere di Gasperini.
Cambiasso 5 Il gol della bandiera non cancella una brutta prestazione. Perde soprattutto un cattivo pallone che favorisce il vantaggio del Novara.
Sneijder 5.5 Tenta un paio di conclusioni dalla distanza nel primo tempo, nella ripresa stenta nelle giocate, poi esce per infortunio.
> dal 67′ Zarate 4.5 Disastroso l’approccio alla gara con improbabili azioni personali e cross in area per nessuno.
Nagatomo 5.5 Prova una conclusione che sfiora il palo nei munti iniziali della ripresa, è l’unico in grado di portare velocità all’azione offensiva ma troppo impreciso nei cross.
Forlan 5 Troppo macchinoso, perde parecchi palloni eseguendo delle azioni personali concluse male.
> dal 1′ st Obi 5.5 Discreto l’impatto con la gara, ingenuo a fare sgusciare Morimoto dalla bandierina nell’occasione del 3-1.
Milito 4.5 Inguardabile per tutto il corso della gara.
Castaignos 5 Troppo compassato e lento nelle giocate, mai pericoloso.
> dal 1′ st Pazzini 5.5 Due occasioni in area per lui, buono impatto con la gara ma il gol mancato sulla seconda conclusione pesa sulla prestazione.

 

Gasperini 5 Nonostante i demeriti siano anche o soprattutto dei giocatori, non si aiuta con delle scelte improbabili: Samuel e Pazzini in panchina, e Castaignos dal 1′. La squadra fatica a seguirlo o lui fa fatica a farsi seguire: una delle due.

 

Novara

 

Ujkani 6 Mai impegnato dagli avanti nerazzurri.
Dellafiore 6 Discreto dietro.
Paci 6.5 Annulla Milito.
Lisuzzo 6.5 Tiene bene la difesa.
Gemiti 6 Poca spinta ma diligente in difesa.
Porcari 6.5 Pressig asfissiante al centrocampo nerazzurro.
Radovanovic 6.5 Cuore e polmoni, esce stremato
> dal 63′ Marianini 6 Contribuisce a coprire la difesa.
Rigoni 7.5 Doppietta e prestazione maiuscola di qualità e grinta.
Mazzarani 6.5 Buona qualità nelle giocate.
> dal 67′ Jeda sv
Morimoto 6.5 Gran lavoro di movimento, si procura il rigore che chiude la gara.
Meggiorini 7 Parte bene con due conclusioni nei primi minuti, trafigge Julio Cesar con un potente diagonale.
> dal 61′ Giorgi 6.5 Sua l’azione che porta al terzo gol di Rigoni.

 
Tesser 7 Squadra grintosa e buona qualità a centrocampo, con continui raddoppi e veloci contropiede. Gara perfetta.

 

Arbitro Bergonzi e assistenti 5 Conduzione di gara perfetta fino al rigore su Morimoto per fallo di Ranocchia: è il giapponese che strattona e mette giù il difensore.

 

Giacomo Indiveri