Inter > Inter News > Inter, Prandelli: “Ranieri? Saprà incidere, Pazzini top player”

Inter, Prandelli: “Ranieri? Saprà incidere, Pazzini top player”

Cesare Prandelli - Getty Images

INTER, PRANDELLI SU RANIERI, PAZZINI, GASPERINI / FIRENZE – Il ct azzurro Cesare Prandelli, intervenuto alla partenza della manifestazione ‘Corri la Vita’, si esprime in maniera positiva sul tecnio che il patron nerazzurro Moratti ha scelto per sostituire Gasperini, colpevole di non aver saputo dare ai suoi ormai ex-calciatori quella mentalità battagliera e vincente che deve contraddistinguere l’Inter. Saprà dare la sua impronta alla squadra, come ha sempre fatto, ed inciderà”, così parla, sicuro, Prandelli dell’insediamento di Ranieri sulla panchina nerazzurra, ma da grande uomo e buon collega si dice altrettanto amareggiato per Gasperini: dispiace, ma questo è il calcio” le parole riportate da ‘Tuttosport’

In effetti nel calcio, oltre il bel gioco e le apparenze, sono i risultati che contano ed il tecnico di Grugliasco non ne aveva ottenuti. La prima di Ranieri vale, invece, 3 punti che mancavano dall’inizio della stagione. Protagonista ritorna Giampaolo Pazzini, relegato troppo spesso in panchina nelle prime partite, ma che con un pizzico di fiducia in più si dimostra letale. Anche per lui Prandelli non ha che buone parole: “E’ una conferma, sono molto contento, ma non sorpreso. E’ da tre anni che sta dimostrando di essere un top player”.

G.M.C.