Inter > Inter News > Esclusive > Inter-Napoli, Lippi: “Sfida Scudetto? Sì e no…”

Inter-Napoli, Lippi: “Sfida Scudetto? Sì e no…”

Marcello Lippi - Getty Images


INTER-NAPOLI, PARLA LIPPI / MILANO – E’ la vigilia di Inter-Napoli. Tra infortunati e recuperati dell’ultimo minuto a ‘San Siro’ andrà in scena una partita che, sebbene valga soltanto per la sesta giornata, può già dire molto in chiave campionato. L’Inter è definitivamente guarita con la cura Ranieri? Il Napoli riuscirà a rialzare la testa dopo i passi falsi con Chievo e Fiorentina? Per un commento sulla sfida di domani sera Calciomercato.it ha intervistato Marcello Lippi, ex allenatore di entrambe le squadre: “Tutte e due le formazioni sono reduci da vittorie entusiasmanti nei difficili match di Champions di martedì, quindi saranno galvanizzate: secondo me vedremo una grande partita – ha dichiarato il ct campione del mondo con l’Italia nel 2006 – Sfida scudetto? Da una parte ha ragione Mazzarri quando dice che è presto per fare i conti per il titolo, ma dall’altra non si può dare torto a Ranieri che l’ha definita tale, perchè se i nerazzurri vincono si rilanciano del tutto. Ciò non significa comunque che se non dovessero centrare il successo sarebbero tagliati fuori: tornerebbero lo stesso a lottare per le posizioni di vertice”.

Sorprendo i progressi sul piano dei risultati e del gioco dei nerazzurri dopo il cambio in panchina, tanto che qualcuno ha insinuato che lo spogliatoio non era con Gasperini: “I giocatori dell’Inter sono tutti professionisti seri e non ho dubbi che abbiano dato il massimo anche col vecchio allenatore, ma evidentemente Ranieri è riuscito a dare stimoli particolari ed è stato bravo a toccare le corde giuste” conclude l’ex ct italiano.