Inter > Inter News > Inter, la metamorfosi di Ranieri: da anti-Mourinho a nuovo Mou

Inter, la metamorfosi di Ranieri: da anti-Mourinho a nuovo Mou

Claudio Ranieri - Getty Images


INTER, RANIERI MOURINHO / MILANO – Quando fu data l’ufficialità di Claudio Ranieri come nuovo allenatore dell’Inter si pensò che era stata messa in atto una mossa per dare un taglio netto al passato. Etichettato subito come ‘anti-Mourinho‘ e ‘Normalizzatore’ a discapito dello ‘Special One’, il tecnico romano ha smentito tutti in brevissimo tempo, dimostrando che la sua non è una rivoluzione ma semmai una restaurazione. Come fa notare ‘Tuttosport’, sono almeno tre i punti in comune della gestione Ranieri con quella Mourinho: anzitutto dal punto di vista tattico si è tornati alla difesa a quattro ed all’impiego del trequartista (Coutinho e Alvarez in attesa del rientro di Sneijder); in secondo luogo sotto l’aspetto mediatico in veste sia di scudo delle critiche alla squadra che di lancia per attaccare chi danneggia l’Inter (leggi Rocchi); infine sul piano psicologico, ergendosi a motivatore con motti volti a risvegliare l’orgoglio dei giocatori. Ora non resta che seguire le orme di Mourinho anche per quel che concerne i risultati.

M.R.