Inter > Inter News > Amichevole, Inter-Lugano 0-2: si rivedono Poli, Cordoba e Milito

Amichevole, Inter-Lugano 0-2: si rivedono Poli, Cordoba e Milito

Diego Milito - Getty Images


AMICHEVOLE, INTER-LUGANO 0-2 / APPIANO GENTILE – Termina con una sconfitta per 2-0 l’amichevole giocata in mattinata dall’Inter contro il Lugano, formazione di serie B svizzera. Tra i nerazzurri le note positive arrivano dagli esordi stagionali di Poli e Cordoba (in campo rispettivamente 60 e 90 minuti) e dal ritorno dall’infortunio di Milito che ha disputato il primo tempo. Nella prima frazione proprio il ‘Principe’ sfiora la rete con un destro deviato in corner da Russo, poi al ventesimo è il palo a negare la gioia del gol a Jonathan. Nella ripresa spazio ai giovani, con Coutinho che sbaglia clamorosamente a meno di un metro dalla porta mandando il pallone sulla traversa. A metà ripresa la squadra di Moriero mette a segno in cinque minuti l’uno-due vincente con Bebeto che trafigge Tornaghi sugli sviluppi di due calci d’angolo prima in rovesciata e poi di testa.

INTER-LUGANO 0-2
65′ e 70′ Bebeto

INTER (4-3-1-2): Castellazzi (60′ Tornaghi); Maicon (46′ Zanetti), Lucio (38′ Giannetti), Samuel (46′ Galimberti), Cordoba; Jonathan, Poli (60′ Mella), Cambiasso (75′ Benassi), Coutinho; Milito (46′ Castaignos), Zarate. All. Ranieri

LUGANO (4-5-1): Russo (84′ Badalli); Thrier (76′ Maffi), Sarhi, Bega (65′ Dankwah), Iapichino (76′ Preisig); Baldo, Basic; Chatton (56′ Bottani), Bonanni, Da Silva (46′ Colina); Pimenta (46′ Bebeto). All. Moriero