Inter > Inter News > Calciomercato, l’Inter pensa a Goetze e ad Oezil per il dopo Sneijder

Calciomercato, l’Inter pensa a Goetze e ad Oezil per il dopo Sneijder

Mario Goetze - Getty Images

INTER SNEIJDER GOETZE OEZIL / MILANO – Dopo la partenza di Samuel Eto’o per i tifosi nerazzurri sarebbe un brutto colpo dover perdere anche colui che riesce ad accendere San Siro. Wesley Sneijder, dopo esser stato corteggiato a lungo dalle due squadre di Manchester, con Ferguson in prima fila, potrebbe essere sacrificato nella prossima stagione, per rincorrere quel Fair Play finanziario che tanto sembra stare a cuore al presidente Massimo Moratti. Qualora l’olandese dovesse fare le valigie, stando al ‘Corriere dello Sport’, i nerazzurri potrebbero tuffarsi sui nazionali tedeschi Goetze ed Oezil. Il talentino del Borussia Dortmund, già finito nella mira dell’Inter nel mercato estivo, avrebbe, però, una valutazione abbastanza elevata, tra i 3040 milioni di euro, di sicuro fuori dalla portata del club di Corso Vittorio Emanuele. Intanto da Madrid rimbalzano voci secondo le quali Goetze sarebbe finito sul taccuino dei dirigenti delle ‘Merengues’. L’altra soluzione, che stuzzicherebbe Massimo Moratti, sarebbe quella di portare a Milano Mesut Oezil, trequartista di origini turche che, nonostante sia impiegato con frequenza da Mourinho, sembra non accetti di buon gusto i sacrifici richiesti in fase difensiva proprio dal tecnico portoghese. Il Real Madrid lo prelevò dal Werder Brema nel 2010, dopo esser stato trattato dall’Inter con Mourinho in panchina, per una cifra intorno ai 17 mln di euro, e potrebbe esser messo sul mercato per circa 30 mln, nonostante il giovane calciatore abbia una clausola di 250 mln di euro.

Luigi Perruccio