Inter > Inter News > Inter, Zeman: “Su di me c’era il veto, ma le intercettazioni…”

Inter, Zeman: “Su di me c’era il veto, ma le intercettazioni…”

Zdenek Zeman - Getty Images


INTER, PARLA ZEMAN / PESCARA – Da sempre sinonimo di spettacolo, Zdenek Zeman è stato spesso protagonista nel calcio italiano, ma non solo per quello che accadeva in campo. Fu tra i primi a denunciare lo spropositato uso di farmaci, specie alla Juventus, nonchè il sistema messo su da Moggi e compagni per avvelenare il calcio: “E me l’hanno fatta pagare – dichiara il tecnico del Pescara in una intervista a ‘Il Messaggero’ – Hanno fatto di tutto per rovinarmi la carriera ed in parte ci sono riusciti: su di me c’era il veto per non farmi allenare le grandi squadre come Inter e Juve, ma le intercettazioni hanno confermato che i miei sospetti corrispondevano alla verità“.

M.R.