Inter > Inter News > Inter, Cordoba tra presente e futuro: “Sto per tornare, poi vorrei fare…”

Inter, Cordoba tra presente e futuro: “Sto per tornare, poi vorrei fare…”

Ivan Cordoba - Getty Images


INTER, PARLA CORDOBA / MILANO – Ospite degli studi di ‘InterChannel’, Ivan Ramiro Cordoba ha risposto alle domande dei tifosi nerazzurri, a cominciare dal suo ritorno in campo: “Ci siamo quasi: mi alleno con il gruppo da due settimane, io sarei voluto rientrare anche prima, ma con lo staff medico abbiamo deciso di non rischiare – ha detto il difensore colombiano che poi ha fatto un punto sulla situazione dell’Inter – I momenti difficili capitano, specialmente quando si devono giocare tante partite e ci sono tanti infortunati, ma abbiamo ancora la mentalità vincente di sempre”.

Cordoba ha parlato poi dell’esonero di Gasperini: “Ci è dispiaciuto anche per la persona che era: avevamo un ottimo rapporto con lui. ha ragione Pazzini quando dice che è stata una sconfitta di tutti, non solo del mmister, visto che non siamo riusciti ad arrivare a quello che lui voleva”. Infine una battuta sul suo futuro una volta che si sarà ritirato: “Mi piacerebbe lavorare ancora nel calcio, magari un ruolo da dirigente. Non penso molto all’idea di allenare, sebbene ci siano delle parti del lavoro del tecnico che mi piacciono, quindi non lo escludo del tutto”.