Inter > Inter News > Inter, Marini assicura: “Si lotterà per lo scudetto, non per la retrocessione”

Inter, Marini assicura: “Si lotterà per lo scudetto, non per la retrocessione”

L'Inter 1993-94 - foto inter.it


INTER, MARINI SCUDETTO RETROCESSIONE / MILANO – Quattro punti in sei giornate, penultimo posto in classifica. L’avvio di campionato dell’Inter è da lotta per non retrocedere, come non capitava ai nerazzurri dal lontano 1993-94. L’allora tecnico Giampiero Marini, intervistato dal ‘Corriere dello Sport’, ci tiene a tranquillizzare i tifosi: “Fare paragoni tra la mia In­ter e quella attuale è impossibile, anche perché io subentrai a febbraio, quando la squadra era or­mai lontana dalle prime posizioni di classifica, ma ancora in corsa in Euro­pa: decidemmo di puntare tutto sulla Coppa Uefa e la vincemmo. Ora invece siamo ad ottobre e il tempo per recu­perare c’è: l’Inter è a 8 punti dalla vet­ta, mica a 20… Con Sneijder in campo, Milito, Stankovic, Thiago Motta, Zanetti e gli altri al top, più i nuovi acquisti che im­pareranno come rendere al meglio in Italia, la situazione migliorerà. Non lo dico da tifoso e da piccolo azionista, ma da uomo di calcio: questa Inter non lotterà per retrocedere, ma per lo scudetto“.

M.R.