Inter > Inter News > Inter, Moratti precisa: “Sfogo non dettato dalla classifica”

Inter, Moratti precisa: “Sfogo non dettato dalla classifica”

Massimo Moratti - Getty Images


INTER, MORATTI SULLO SFOGO / MILANO – Ha fatto molto rumore lo sfogo di stamattina di Massimo Moratti che ha sottolineato i torti arbitrali subiti dall’Inter nelle prime giornate di campionato. Fuori dagli usciti della Saras il numero uno dell’Inter è tornato sull’argomento precisando: “Non è un momento facile per noi, ma ci sono le basi per fare molto meglio, dobbiamo riprenderci e venire fuori: la preoccupazione arriva quando ti ritrovi in questa situazione e vuoi evitare di fare brutta figura. La classifica? Non c’entra un cavolo con lo sfogo: c’entra solo il fatto che su quattro rigori subiti tre erano inesistenti. E’ stata una cosa leggera, che è finita lì. Arbitraggi decisivi per i pochi punti? Non lo so, abbiamo giocato anche male…”.

M.R.