Inter > calciomercato Inter > Calciomercato, Nani sull’Inter: “Rivoluzione rimandata a giugno”

Calciomercato, Nani sull’Inter: “Rivoluzione rimandata a giugno”

Moratti ad Appiano Gentile- Getty Images

MERCATO INTER, PARLA NANI / MILANO – Intervistato da ‘Goal.com’, l’ex direttore sportivo di Brescia e West Ham Gianluca Nani parla della situazione dell’Inter in vista della riapertura del mercato di gennaio: “Penso che alla lunga i valori di questa squadra riemergeranno nel corso di questa stagione – dichiara l’esperto di mercato – In attacco ci sono grossi campioni come Pazzini, Forlan e Milito e in difesa giocatori del calibro di Lucio, Ranocchia e Samuel… Credo solo che che occorra un ricambio generazionale vista l’età avanzata di parecchi elementi, ma non credo che una rivoluzione consistente si farà già a gennaio, magari a giugno prossimo. Il presidente Moratti non si è mai tirato indietro come dimostrano gli ultimi mercati invernali dei nerazzurri, quindi se lo riterrà opportuno interverrà con qualche operazione in entrata”.

 

G.I.