Inter > Inter News > Inter, Benitez sta con Gasperini: “Moratti troppo ingombrante”

Inter, Benitez sta con Gasperini: “Moratti troppo ingombrante”

Rafael Benitez - Getty Images


INTER, BENITEZ SU MORATTI GASPERINI RANIERI SNEIJDER / MILANO – Dallo scorso dicembre Rafa Benitez è senza panchina e come unico hobby sembra avere quello di criticare le scelte del suo ultimo datore di lavoro, Massimo Moratti: “La sua influenza è troppo ingombrante – ha commentato ai microfoni di ‘Eurosport’ – Prendete ad esempio Gasperini: lui ha un certo tipo di gioco ma il patron nerazurro dopo un po’ di settimane ha dichiarato: ‘Ai giocatori questo sistema non piace, forse sarebbe il caso di cambiarlo’. In questo modo, si è creata troppa pressione intorno all’allenatore che dopo poco è stato esonerato“.

Tuttavia il tecnico spagnolo vede ancora i nerazzurri in corsa su tutti i fronti: “In campionato l’Inter ha dei problemi, ma la squadra è comunque forte e Ranieri è un allenatore con grande esperienza. Credo sia una questione di tempo e rivedremo l’Inter al top della classifica dove se la giocherà con Juventus e Milan. Champions? Penso che i nerazzurri possano vincere ancora entrambe le competizioni…”. Elogi infine per il pupillo Sneijder: “E’ un ottimo giocatore. Lui ha una mentalità vincente ed è molto pericoloso perché ha grandi qualità. Zarate? Ha bisogno di tempo: è arrivato in un grande club e deve ancora adattarsi”.

M.R.