Inter > Inter News > Scudetto 2006, la Juve fa ricorso al Tar. Abete: “Potevano scegliere un altro giorno”

Scudetto 2006, la Juve fa ricorso al Tar. Abete: “Potevano scegliere un altro giorno”

Abete, presidente della Figc - Getty Images


FIGC, ABETE SU RICORSO JUVENTUS A TAR / MILANO – La Juventus ha da pochi minuti reso noto di aver depositato presso il Tar del Lazio il ricorso contro la Figc e l’Inter per chiedere il risarcimento dei danni per la presunta disparità di trattamento subita a seguito dei provvedimenti adottati dalla Federcalcio nel 2006 e nel 2011. Intervenuto ai microfoni di ‘SkySport’ il presidente Giancarlo Abete esprime il suo pensieto: “Ho assistito ad una bellissima cerimonia in cui si ricorda un grande personaggio come Giacinto Facchetti. Al di là delle faziosità che nel calcio è immancabile, non deve mancare il rispetto per l’istituzione federale: ci aspettavamo questa mossa della Juve, ma forse non era giorno giusto per presentare ricorso. Da parte nostra continueremo a mantenere il nostro stile e saremo sempre coerenti: non abbiamo commentato la sentenza di Calciopoli“. Il premio intotalato ad una bandiera nerazzurra assegnato ad un grande ex bianconero come Platini, secondo Abete, non servirà a stemperare i toni: “La contrapposizione tra Inter e Juventus durerà nel tempo perchè non mi pare ci sia intenzione di chiudere il contenzioso”.

M.R.