Inter > Inter News > Inter-Cagliari 2-1, Ranieri: “Gol in fuorigioco? Per una volta sorridiamo noi. Su Alvarez…”

Inter-Cagliari 2-1, Ranieri: “Gol in fuorigioco? Per una volta sorridiamo noi. Su Alvarez…”

Claudio Ranieri - Getty Images


INTER-CAGLIARI 2-1, PARLA RANIERI / MILANO – E’ un Ranieri soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di ‘SkySport’ dopo il successo per 2-1 dell’Inter contro il Cagliari: “Abbiamo sempre controllato l’avversario anche se eravamo un po’ lenti nella gestione nel primo tempo: ho chiesto di allargare il gioco per stanarli, loro non hanno mai tirato in porta. Nella ripresa ho deciso di allargare Coutinho e inserire Alvarez, due che non dovevano giocare…”. In campo infatti doveva scendere Sneijder, che si è infortunato poco prima del calcio d’inizio: “Nell’ultima palla che ha calciato ha sentito un indurimento, temeva una contrattura, valuteremo domani se sarà disponibile per martedì”.

Il pomeriggio dell’Inter sembra molto nero e poco azzurro se si considera che nel primo tempo due traverse hanno negato il vantaggio: “E alla fine abbiamo subito gol: non possiamo mai avere una giornata tranquilla… – prosegue mister Ranieri – Ma sono soddisfatto della prova dei ragazzi, abbiamo lottato per 90′: sappiamo che il nostro campionato sarà così, ma dopo esserci sbloccati siamo andati molto meglio. Ho visto una squadra più volitiva, più fluida: c’è da lavorare, ma avanti così”. Tra i migliori in campo di oggi c’è stato Alvarez: “L’ho schierato due volte da trequartista, ma credo sia meglio che parta largo a destra, così può rientrare e far male col suo sinistro. Credo molto in lui, ha doti tecniche incredibili“. Infine una battuta sul gol di Motta viziato da posizione di fuorigioco: “Evidentemente il guardalinee non ha visto che l’ha toccata Pazzini: per una volta siamo noi a sorridere“.

M.R.