Inter > Inter News > Inter, Paolillo critica aspramente Beretta e Lotito

Inter, Paolillo critica aspramente Beretta e Lotito

Ernesto Paolillo - Getty Images


INTER PAOLILLO BERETTA LOTITO / MILANO – Non usa mezzi termini Ernesto Paolillo, amministratore delegato dell’Inter, per attaccare il presidente dimissionario della Lega di serie A Maurizio Beretta. Nel corso di un incontro all’Università Cattolica di Milano, il dirigente nerazzurro ha dichiarato: “C’è una sempre più diffusa richiesta da parte delle società di cambiare il presidente per averne uno focalizzato solo sulla Lega – si legge su ‘gazzetta.it’ – Nella prossima assemblea vedremo cosa pensano anche gli altri club, ma è urgente che la Lega cominci a discutere dei problemi seri del calcio e non, come ha fatto per per un anno, in maniera confusa e deprimente di diritti tv, e adesso delle Noif (normative federale, ndr). Ho contestato a Beretta di aver convocato d’urgenza un consiglio per affrontare una materia di competenza dell’assemblea al solo fine di ottenere più facilmente la maggioranza, e di avere cambiato l’ordine del giorno per parlare solo del caso Lotito. Il presidente della Lazio non può rappresentare la Lega di Serie A e sarebbe stato di buon gusto da parte sua autosospendersi in attesa dell’esame della riforma dell’art. 22 delle Noif”.