Inter > Inter News > Trabzonspor-Inter, Alvarez: “Una notte memorabile”

Trabzonspor-Inter, Alvarez: “Una notte memorabile”

Ricky Alvarez - Getty Images

TRABZONSPOR-INTER ALVAREZ / TRABZON (Turchia) – Qualche settimana fa, tra gli addetti ai lavori, sorgeva qualche domanda sull’acquisto di Ricky Alvarez: troppo lento per il calcio italiano, troppo timido, ancora acerbo. Intanto arriva il Cagliari a San Siro, con la partita bloccata sullo 0-0, Ranieri lancia l’argentino in campo con Coutinho e proprio dai piedi di Alvarez nascono le due reti che permetteranno all’Inter di battere gli isolani. Appena due giorni e Ricky ‘Maravilla’ è ancora in campo, stavolta in Champions League, e lui che fa? Mette la sua prima firma offrendo una prestazione a tutto cuore e lampi di classe. Lo stesso argentino, da quanto si legge sul sito ‘Uefa.com’, non sta più nella pelle per la felicità: E’ stata una notte memorabile. Ho segnato il mio primo gol con la maglia dell’Inter e averlo fatto in Champions League lo rende ancora più speciale. Non credo di poterlo mai dimenticare. Dopo il gol, sono corso verso la telecamera e ho dedicato la rete a tutta la mia famiglia in Argentina.

Luigi Perruccio