Inter > Inter News > Siena-Inter, dolce ricordo tricolore al ‘Franchi’…

Siena-Inter, dolce ricordo tricolore al ‘Franchi’…

Diego Milito - Getty Images

STATISTICHE SIENA-INTER / MILANO – Sono solo 7 le sfide in Serie A fra Siena e Inter allo stadio ‘Artemio Franchi’ con il bilancio nettamente a favore dell’Inter (5 vittorie e 2 pareggi, stesso trend a San Siro). Quattro le vittorie consecutive dei nerazzurri (2-1 nel 2006-07, doppietta di Materazzi; 3-2 nel 2007-08, doppietta di Ibrahimovic e Cambiasso; 2-1 nel 2008-09, doppietta di Maicon; 1-0 nel 2009-10 che sancì lo scudetto nerazzurro grazie alla rete di Milito). I senesi non fanno punti in casa contro la ‘Beneamata’ dallo 0-0 nella stagione 2005-06.
Tre i punti di distacco tra il Siena (11° a 14 punti) e l’Inter (16^ a 11 punti ma una gara in meno da giocare). Ottimo il trend casalingo della squadra del tecnico Sannino avendo raccolto 10 punti in 5 gare (3 vittorie un pareggio e una sconfitta contro la Juventus), diametralmente opposto l’andamento fuori casa della squadra di Ranieri (1 vittoria contro il Bologna, 1 pareggio e 3 sconfitte) con appena 4 punti in 5 gare.
Buona la media realizzativa del Siena al Franchi (2.20 gol a partita la media), quattro i gol subiti (media 0.80); per l’Inter quasi due gol a partita in trasferta sia realizzati (media 1.80) e subiti (2.20, la stessa realizzativa del Siena).
I cannonieri del Siena in casa sono Calaiò (4 reti) che salterà la sfida per infortunio e l’ex nerazzurro Destro (3 reti); i più prolifici dell’Inter lontano da San Siro sono Milito (3 reti) e Cambiasso (2 reti).
Per quanto riguarda l’arbitro dell’incontro De Marco, molto fortunato il trend dell’Inter che con l’arbitro ligure non ha mai perso (7 vittorie e due pareggi). Fatalità della sorte, il direttore di gara fu largamente contestato in un Siena-Inter della stagione 2008-09 (la prima di Mourinho) per un gol di Maicon viziato da un fuorigioco di ben cinque interisti.

G.I.