Inter > Inter News > Inter, Calenda su Castaignos: “Prematuri i paragoni”

Inter, Calenda su Castaignos: “Prematuri i paragoni”

Luc Castaignos - Getty Images

INTER, PARLA CALENDA SU CASTAIGNOS / MILANO – Un mix tra Thierry Henry e David Trezeguet. Sono questi i paragoni più frequenti fatti sia in estate ma a maggior ragione dopo il gol di ieri contro il Siena a Luc Castaignos. E’  Roberto Calenda, procuratore dell’olandese, a smorzare i toni contattato da ‘Sky Sport’: “Dopo la prima rete in nerazzurro cerchiamo di mantenere i piedi per terra anche perchè lo si sta paragonando a giocatori che hanno fatto la storia del calcio, è troppo presto per accostarlo a certi nomi. Il suo ruolo? Credo sia una prima punta ma viste le qualità tecnico-fisiche può svariare sul tutto il fronte offensivo. Ambientamento? Penso che l’Italia dia l’opportunità di migliorare soprattutto dal punto di vista tattico, anche se è sempre difficile all’inizio. Ha un grandissimo talento, e l’Inter ne è consapevole. Come lo è di aver fatto un affare nell’acquistarlo”.

 

Giacomo Indiveri