Inter > Inter News > Siena-Inter 0-1, Castaignos: “Gol importante. Grazie Ranieri”

Siena-Inter 0-1, Castaignos: “Gol importante. Grazie Ranieri”

Luc Castaignos - Getty Images

SIENA-INTER CASTAIGNOS / SIENA – L’Artemio Franchi di Siena e l’Inter di ricordi ne hanno parecchi, così tanti al punto da far balzare in mente i momenti più dolci delle ultime stagioni nerazzurre. Sono ancora impresse nelle memorie dei tifosi della beneamata le vittorie di Mancini e Mourinho che sancirono, di fatto, la vittoria del tricolore, così come le reti di Marco Materazzi e di Diego Milito, che da li a breve avrebbe portato l’Inter sul tetto d’Europa. Così come in passato, Siena risulta esser dolce con i nerazzurri che, a differenza degli anni passati, non sono più quella fortezza che spazzava via tutto e tutti. L’Inter soffre, non convince ma vince, grazie alla zampata all’89’ del 19enne Luc Castaignos, al suo primo gol in Italia. L’olandese regala all’Inter la seconda vittoria consecutiva, dando ragione a quel Claudio Ranieri che qualche critica per i cambi Castaignos-Obi per Zarate-Alvarez l’aveva subita, ringraziando pubblicamente allenatore e squadra: “Questo è un gol importante per me e per la squadra. Devo dire grazie al mister per la fiducia che mi ha dato, perché per un giovane è importante che l’allenatore creda in te. Grazie anche a Sneijder che mi aiuta spesso, ma oggi devo dire grazie a Thiago Motta. Il mio futuro è qui all’Inter – conclude l’olandese – ma sono ancora giovane e so di dover aspettare il mio turno”.

Luigi Perruccio