Inter > Inter News > Genoa-Inter, Ranieri: “Aspetto il miglior Sneijder”

Genoa-Inter, Ranieri: “Aspetto il miglior Sneijder”

Claudio Ranieri - Getty Images

GENOA INTER RANIERI VIGILIA CONFERENZA STAMPA / MILANO – Claudio Ranieri ha analizzato in conferenza stampa la gara di domani contro il Genoa, recupero dell’undicesima giornata di campionato: “Porto sia Milito che Forlan, deciderò se utilizzare l’argentino solo dopo la rifinitura, mentre Forlan lo voglio portare in panchina. E’ un giocatore di classe, va tenuto con le catene perché vorrebbe sempre giocare. Sto cercando di gestirlo, così come con Sneijder”.

SNEIJDER TRA CAMPO E MERCATO: Ranieri ha parlato dell’olandese in chiave campionato e mercato: “C’è bisogno di averlo al 100%. Le parole di Moratti? Le sue preoccupazioni sono legate ai suoi problemi fisici, quindi alla sua mancanza dal campo; sia io che il presidente vogliamo vederlo sempre in campo ma devo cercare di recuperarlo in piena forma, altrimenti sarà sempre a rischio ricadute. Sul mercato? Non credo mai alle voci che uno vuole andare via o sia stato messo sul mercato – aggiunge -, sono voci che escono periodicamente e spesso non sono mai vere. Se un giocatore si sente al centro del progetto dà il massimo, perché la società ha avuto fiducia in lui. Io aspetto il miglior Sneijder, così come tutti gli allenatori del mondo vorrebbero avere un giocatore così. L’ho avuto pochissimo e sappiamo tutti perché”.

VERSO IL GENOA, ROCCHI E CRITICHE: “Ci aspetta una grossissima partita a Genova. Ho lasciato fuori Maicon per non rischiarlo, giocherà sicuramente la prossima”. Sull’arbitraggio di ieri di Rocchi e sulle critiche, Ranieri ha dichiarato: “L’arbitraggio di Rocchi in Bologna-Milan? Non l’ho visto, ieri avevo mezza giornata libera e ne ho approfittato per girare in centro a Milano… La sera c’era il galà della fondazione di Zanetti, quindi non ho visto le immagini neanche dopo. Giudicateci dopo il derby – chiosa Ranieri – cominceremo a fare i conti dopo quella gara”.

Stefano Migheli