Inter > Inter News > Inter, bravo Ranieri: ma solo gennaio dirà la verità

Inter, bravo Ranieri: ma solo gennaio dirà la verità

Claudio Ranieri - Getty Images


INTER, RANIERI RIMONTA / MILANO – Con il ritorno al gol degli attaccanti Pazzini e Milito anche l’ultimo tassello sembra essere andato al suo posto. Negli ultimi due mesi l’Inter ha collezionato sei vittorie nelle ultime sette partite (nessuno ha fatto più punti), subendo soltanto tre gol. Tutte rose e fiori? Quasi. Al tecnico Claudio Ranieri va dato il merito di aver risollevato le sorti di una squadra alla deriva, che si era ritrovata addirittura a lottare per uscire dalla zona retrocessione. Ora i nerazzurri occupano il quinto posto (sarebbero qualificati per l’Europa League) a sei lunghezze dal terzo posto valido per l’accesso alla Champions League ed a otto dal primo posto. La rimonta è ancora ben lungi dall’essere compiuta ed in tal senso decisivo sarà il mese di gennaio: dopo la sosta natalizia l’Inter affronterà il Parma in casa e poi avrà due match fondamentali contro Milan e Lazio, che diranno qual è la vera dimensione dell’Inter. Perchè sinora tutti gli scontri diretti sono andati male (pareggio con la Roma e sconfitte con Napoli, Juventus e Udinese) e nel girone di ritorno la squadra di Ranieri dovrà affrontarle tutte in trasferta.