Inter > calciomercato Inter > Calciomercato: il derby per Tevez continua, il Milan è in vantaggio

Calciomercato: il derby per Tevez continua, il Milan è in vantaggio

Carlos Tevez - Getty Images

MERCATO INTER MILAN CARLOS TEVEZ / MILANO – La trattativa per Tevez ha preso in queste ultime ore dei contorni laboriosi. Adriano Galliani avrebbe formulato un’ultima proposta al Manchester City per chiudere l’affare e portare l’attaccante argentino in maglia rossonera: prestito fino a giugno con obbligo di riscatto fissato ad un prezzo variabile in base alle presenze, una proposta che riassumendo il tutto potrebbe definirsi a gettone. Starà al City nei prossimi giorni valutare e agire di conseguenza. L’Inter, attraverso Marco Branca, nella giornata di ieri si sarebbe incontrato a Londra con il dirigente del Manchester City Brian Marwood al quale avrebbe proposto un prestito con diritto di riscatto fissato a 25 milioni di euro, cifra che la società nerazzurra secondo fonti britanniche ricaverebbe dalla cessione di Wesley Sneijder al Manchester United per 30 milioni di euro, indiscrezioni che pare non abbiano trovato alcuna conferma negli ambienti nerazzurri. Analizzando le due offerte, è facile comprendere che quella dell’Inter sarebbe la proposta più vantaggiosa per il City che però dovrà far fronte con la ferma volontà di Carlos Tevez di vestire il rossonero. Il Milan si farebbe forte dell’accordo ormai raggiunto da mesi con l’Apache, vantaggio non di poco conto e che pone attualmente il club rossonero in pole position rispetto al club di Moratti nella corsa all’attaccante argentino. I prossimi due giorni potrebbero essere decisivi per definire nei dettagli la trattativa, il destino di Tevez sarà comunque a Milano, dove pare abbia già preso casa, un appartamento in pieno centro che d’affitto costerà circa 6mila euro al mese, cifra di basso rilievo visto l’alto ingaggio che andrà a percepire al Milan o all’Inter.

 

Raffaele Amato