Inter > Inter News > Milan-Inter, Thiago Motta: “Loro favoriti, bravo Ranieri. E sul mio futuro…”

Milan-Inter, Thiago Motta: “Loro favoriti, bravo Ranieri. E sul mio futuro…”

Thiago Motta - Getty Images

MILAN MOTTA DERBY INTER CONTRATTO / MILANO – A soli due giorni dal derby, Thiago Motta, centrocampista dell’Inter, ha rilasciato una lunga intervista al ‘Corriere dello Sport’. La supersfida contro il Milan e il suo futuro i temi centrali: “La partita di domenica sera non è come tutte le altre. Il derby è una gara speciale. La classifica dice che il Milan è il favorito, loro però avranno più da perdere perchè noi al momento stiamo troppo lontani dalla vetta, abbiamo meno assilli“. Il numero 8 dell’Inter è un vero e proprio porta fortuna, 10 vittorie su 12 partite giocate con lui fra i titolari: “Non credo che un solo giocatore faccia la differenza, il mio augurio è quello di proseguire a giocare con continuità“. L’arrivo di Ranieri ha riportato la squadra nei primi posti: “Ha ridato normalità al gruppo. Ogni pedina è al proprio posto, ha lavorato davvero bene“.

Il derby rimane un’ottimo ricordo per Thiago Motta, nell’esordio di due anni fa siglò persino un gol nella roboante vittoria per 4-0: “Il 2009-2010 fu un anno straordinario. Bello fu anche il mio gol, adesso sono cambiate tante cose. Due o tre anni nel calcio contano tanto, anche il Barcellona fra qualche stagione non sarà più la grande squadra che è oggi”. L’avversario più temibile del derby sarà Zlatan Ibrahimovic: “Non dovremmo lasciargli il tempo nemmeno per pensare“. Ultima domanda legata al mercato, con le voci di un suo possibile partenza per il Paris Saint Germain e sul rinnovo di contratto che ancora non è arrivato: “Io voglio restare qui, non ho alcuna intenzione di andarmene. Il rinnovo non dipende dalla mia volontà. Con Leonardo non ci siamo sentiti”.

 

Raffaele Amato