Inter > Inter News > Milan-Inter 0-1, Ranieri: “Scudetto? Un passo alla volta. Su Tevez…”

Milan-Inter 0-1, Ranieri: “Scudetto? Un passo alla volta. Su Tevez…”

Claudio Ranieri - Getty Images


MILAN-INTER 0-1, PARLA RANIERI / MILANO – Claudio Ranieri si conferma il ‘Mago dei derby‘. Con l’1-0 di oggi contro il Milan il tecnico testaccino ha conquistato l’ottava stracittadina in Italia su nove partita (un pareggio). Ai microfoni di ‘SkySport’ l’allenatore dell’Inter esprime la sua soddisfazione: “Stiamo facendo passi da gigante, era importante vincere col Milan dopo aver perso i tre scontri diretti con Napoli, Juventus ed Udinese. Sono soddisfatto della prova dei ragazzi, sono stati attenti per tutta la partita: ultimamente stiamo giocando bene e piano piano troveremo entusiasmo per fare bene. Scudetto? Come ho sempre detto là davanti corrono, oggi noi abbiamo fermato il Milan e la Juve ha pareggiato col Cagliari: prima era importante tornare in zona Uefa e ci siamo tiusciti, ora dobbiamo entrare in zona Champions. Dobbiamo fare un passo alla volta, anche se è nel dna di questa squadra lottare per le prime posizioni. Sono convinto che negli scontri diretti persi avevamo fatto buone partenze, ma poi siamo stati giustiziati al primo errore, perciò ho detto ai ragazzi di stare compatti e non pressare alti, lasciandoli sfogare per poi ripartire”.

Contro il Milan si sono rivisti in campo negli ultimi minuti anche Sneijder e Forlan: “Sono due campioni che dovranno essere bravi ad inserirsi in un meccanimo che adesso funziona: devono entrare piano piano e dare il loro apporto – prosegue Ranieri – Era soltanto una questione di ritrovare fiducia, perchè vedevo negli allenamenti che non erano finiti, ma nonostante ciò arrivavano le sconfitte. Ci siamo ricompattati con prestazioni da provinciali, perchè era giusto così”. Infine una battuta sull’arrivo di Tevez: “Mai dire mai, ma siete voi giornalisti che dite che ne abbiamo bisogno”.

M.R.