Inter > Inter News > Milan-Inter 0-1, Moratti: “Merito a Ranieri, uomo saggio. Grande Zanetti”

Milan-Inter 0-1, Moratti: “Merito a Ranieri, uomo saggio. Grande Zanetti”

Moratti e Zanetti - Getty Images

MILAN-INTER 0-1, PARLA MORATTI / MILANO – La vittoria nel derby contro il Milan ha portato grande entusiasmo in caso Inter. Il presidente nerazzurro Massimo Moratti, ai microfoni di ‘SkySport’, ha espresso la sua gioia: “Certamente è un risultato che premia gli sforzi fatti ed il lavoro di Ranieri: è stato bravissimo a risollevare la squadra ed a vincere il derby, che poi è la partita più importante. Se devo dire un nome oggi dico Zanetti, grande prestazione come sempre, sembra un ragazzino. Poi Milito è tornato quello di prima: bravi tutti, ho visto tanto carattere, sono stati corti”. Ora il primo posto dista solo sei punti, impossibile da immaginare dopo la sconfitta contro la Juventus di fine ottobre: “Non ci credevo nemmeno io – prosegue Moratti – Certo, vivi nella speranza, ma grande merito va a Ranieri che ci ha fatto uscire da una situazione che fino a pochissimo fa era bruttissima: è un uomo saggio, che ha fatto la cosa giusta sempre, la squadra hafiducia in lui e si vede. Scudetto? No, ricordiamo ancora quando eravamo quart’ultimi, facciamo il nostro campionato”. Immancabile la domanda su Tevez: “Sinceramente vedo la fiducia di Ranieri nel gruppo che c’è attenzione, quindi bisogna stare attenti a non fare cose sbagliate”.

M.R.