Inter > Inter News > Inter-Genoa, le pagelle: che gol di Maicon e Poli

Inter-Genoa, le pagelle: che gol di Maicon e Poli

Douglas Maicon - Getty Images


COPPA ITALIA, PAGELLE INTER-GENOA / MILANO – Buona prestazione dell’Inter senza rischiare poco o nulla contro un Genoa manovriero ma inconcludente dalle parti di Castellazzi, battuto solo nel finale dal rossoblu Birsa, autore di una buona prova. Primo gol nerazzurro per Poli che si propizia l’azione per il raddoppio con un gran tiro a volo dopo la staffilata del vantaggio di un positivo Maicon; sufficiente la prova al rientro di Sneijder uscito stremato dal rettangolo di gioco. Da rivedere le prestazioni di Castaignos e Faraoni per i nerazzurri.

 

Castellazzi 6 Inoperoso nella prima frazione, si oppone in tuffo a Jorquera nella ripresa, non può nulla sul tiro ravvicinato di Birsa allo scadere.
Maicon 6,5 Grande esterno per il vantaggio, cerca qualche azione personale in affondo.
Cordoba 6 Non rischia nulla tenendo bene a bada Pratto per tutta la gara.
Ranocchia 6,5 Vita facile contro gli spenti attaccanti genoani.
Zanetti 6,5 Chiude bene sulla sinistra partendo come di consueto palla al piede.
Faraoni 5 Serata infelice per lui, impreciso in più di qualche appoggio.
Cambiasso 6,5 Impeccabile in chiusura davanti alla difesa e a rilanciare l’azione.
Poli 6,5 Tiene bene la posizione in mezzo al campo inserendosi spesso; si propizia il raddoppio cercando la sponda di Obi e concludendo in rete al volo.
> dal 75′ Nagatomo sv
Obi 6,5 Qualche buona discesa sulla sinistra, chiude l’uno-due con uno splendido assist per il raddoppio di Poli.
Sneijder 6 Tre conclusioni pericolose nel primo tempo ma poco lucido nelle giocate, nella ripresa effettua qualche numero dei suoi.
> dall’ ’80 Alvarez sv
Castaignos 5,5 Fatica a tenere il pallone e a giocarlo ai compagni sbagliando numerosi appoggi, un po’ più incisivo nella ripresa senza tuttavia concludere in porta.
> dal 62′ Zarate 5,5 Cerca subito la conclusione da fuori, cerca l’azione personale ma con qualche sbavatura.

Ranieri 7 Squadra ancora una volta cinica, ottima gestione del turnover.

 

GENOA

Lupatelli 6 Non può nulla sulla staffilata di Maicon, si distende su tiro di Sneijder alla mezzora
Sampirisi 6 Si fa vedere spesso in appoggio.
Granqvist 6 La mette sulla fisicità in mezzo all’area.
Moretti 6 Tiene a bada bene Castaignos.
Rossi 6 Esce anzitempo per infortunio.
> dal 24′ Constant 6 Sua l’unica conclusione rossoblu nel primo tempo, esce anche lui per infortunio.
> dal 53′ Marchiori 6 Discreto sulla linea difensiva.
Kucka 5,5 Fraseggia lentamente a centrocampo, esce dalla manovra nella ripresa.
Seymour 6 Abbastanza manovriero, detta i tempi della manovra rossoblu.
Birsa 6,5 Il più vistoso nella manovra offensiva genoana, si va spegnendo nel secondo tempo mettendo comunque il sigillo per il gol della bandiera.
Jorquera 6 Cerca di inserirsi tra le linee, sua l’unica conclusione nello specchio del Genoa.
Pratto 5,5 Difende qualche pallone ma è troppo isolato, colpisce la traversa allo scadere.
Ze Eduardo 5 Apparso svogliato, abbassa troppo il raggio d’azione sbagliando troppi passaggi.
> dal 69′ Sculli 6 Vivacizza quel poco la manovra offensiva.

Marino 6 Squadra manovriera ma poco pericolosa e decimata dall’assenze.

 

Arbitro Russo e assistenti 7 Buona direzione di gara senza episodi dubbi da segnalare.

 

Giacomo Indiveri