Inter > Inter News > Napoli-Inter 2-0, Ranieri: “Due rigori netti, uno solo visto. Sul futuro di Thiago Motta…”

Napoli-Inter 2-0, Ranieri: “Due rigori netti, uno solo visto. Sul futuro di Thiago Motta…”

Claudio Ranieri - Getty Images

COPPA ITALIA, NAPOLI-INTER 2-0 PARLA RANIERI / NAPOLI – Niente tris per l’Inter in Coppa Italia che, dopo i successi del 2010 e del 2011, è stata eliminata ai quarti di finale dal Napoli al termine di un match viziato dalle decisioni arbitrali di Celi che ha negato un rigore solare a Milito sull’1-0. “C’erano due rigori netti in questa e ne ha visto solo uno, fa dispiacere perchè abbiamo giocato un ottimo secondo tempo e potevamo passare il turno – dichiara Claudio Ranieri ai microfoni di ‘Rai Sport’ – Evidentemente siamo sfortunati contro il Napoli dopo l’andata in campionato, ora anche in Coppa Italia… Abbiamo fatto un primo di attesa per evitare il loro contropiede, ma non riuscivamo a ripartire. Nella ripresa siamo stati più spregiudicati, peccato aver regalato la palla del vantaggio: con Alvarez c’era più qualità e abbiamo creato tante palle gol, ma all’argentino manca un po’ di cattiveria. Oggi, come nel derby, doveva fare gol: aveva messo bene il corpo, ma gli manca l’istinto del bomber”.

Il tecnico nerazzurro ha parlato poi di Sneijder, tornato a giocare una partita intera: “Sta bruciando i tempi e si sta allenando duramente: spero di averlo al 100% presto, soprattutto per la Champions League. Contro la Lazio abbiamo giocato male e vinto, qui abbiamo giocato bene e perso: era meglio l’altra soluzione… – prosegue Ranieri – L’errore di Thiago Motta? Smista tanti palloni, ci dà equilibrio e geometrie: un errore può capitare, ma ha giocato bene. Spero che non vada via, perchè è giocatore importante, mi ha dato la sua disponibiltà a giocare: sono convinto e spero che resti”.

M.R.